Qual'è la storia vera della nuova città di Marcianise?: ovvero Marcianise in rapporto alla chiesa e città di Capua e suoi feudatarii; osservazioni e documenti

Predný obal
G. Nobile e Company, 1879 - 472 strán (strany)
 

Čo hovoria ostatní - Napísať recenziu

Na obvyklých miestach sme nenašli žiadne recenzie.

Zvolené strany

Obsah

Iné vydania - Zobraziť všetky

Časté výrazy a frázy

Populárne pasáže

Strana 87 - Così parlar conviensi al vostro ingegno, Però che solo da sensato apprende Ciò che fa poscia d'intelletto degno. Per questo la Scrittura condescende A vostra facultate, e piedi e mano Attribuisce a Dio, ed altro intende; E santa Chiesa con aspetto umano Gabrielle e Michel vi rappresenta, E l
Strana 277 - Come sul capo al naufrago l'onda s'avvolve e pesa, l'onda su cui del misero, alta pur dianzi e tesa, scorrea la vista a scernere prode remote invan; tal su quell'alma il cumulo delle memorie scese! Oh quante volte ai posteri narrar se stesso imprese, e sull'eterne pagine cadde la stanca man!
Strana 447 - Noli mihi molestas esse! jam ostium clausum est, et pueri mei mecum sunt in cubili^ non possum surgere, et dare tibi. 8. Et si ille perseveraverit...
Strana 411 - Dio per confondere le forti: e le ignobili cose del mondo, e le spregevoli elesse Dio , e quelle che non sono , per distruggere quelle che sono: affinchè nissuna carne si dia vanto dinanzi a Lui.
Strana 135 - Capuana, nella quale ordinò che i baroni ed i comuni delle città e terre, ed ogni altra...
Strana 411 - non molti sapienti secondo la carne , non molti potenti . non molti nobili ; ma le cose stolte del mondo elesse Dio per confondere i sapienti : e le cose deboli del mondo elesse Dio per...
Strana 424 - Lavoro (Atti della Commissione Conservatrice dei Monumenti ed Oggetti di Antichità e Belle Arti nella Provincia di Terra di Lavoro, I, i87O-XXVII, 1896.
Strana 179 - Roncaglia . di stabilire a loro richiesta ni» cune leggi Feudali , onde dopo Corrado il Salico , fu egli il secondo, che su i Feudi promulgasse leggi scritte; e fu allora da lui confermata la celebrata legge di Corrado intorno alla successione de...
Strana 148 - Missos, petens auxilium et honorem Patriciatus una cum Ducatu Neapolitano sub integritate, simul et suum cognatum Adalgisum cum manu valida in adinlorium sibi dirigi, promittens ei ii in ifi tonsura quam in vestibus usu Graecorum perfrui, sub eiusdem Imperatoris ditione.
Strana 188 - Capuam convocat, ibique rexit curiam generalem, statuens ut singuli feudatarii darent de unoquoque feudo octo...

Bibliografické informácie