Storia di Gerusalemme: Minacce di veggenti di Dio contra Gerusalemme

Predný obal
G.A. Bertinelli, 1857
 

Čo hovoria ostatní - Napísať recenziu

Na obvyklých miestach sme nenašli žiadne recenzie.

Zvolené strany

Obsah

Časté výrazy a frázy

Populárne pasáže

Strana 169 - Considerate infatti la vostra chiamata, fratelli: non ci sono tra voi molti sapienti secondo la carne, non molti potenti, non molti nobili. Ma Dio ha scelto ciò che nel mondo è stolto per confondere i sapienti, Dio ha scelto ciò che nel mondo è debole per confondere i forti, Dio ha scelto ciò che nel mondo è ignobile e disprezzato e ciò che è nulla per ridurre a nulla le cose che sono...
Strana 72 - Sed tantum hoc dixisse sut ficiat, quod in templo et in porticu Salomonis, equitabatur in sanguine usque ad genua, et usque ad frenos equorum. Justo miroque Dei judicio, ut locus idem «orum sanguinem exciperet, quorum blasphemias in Deum tam longo tempore pertulerat.
Strana 387 - Oh se conoscessi anche tu in questo giorno quello che importa al tuo bene : ma ora questo è a' tuoi occhi celato. Conciossiachè verrà per te il tempo ; quando i tuoi nemici ti circonderanno di trinciera e ti serreranno...
Strana 387 - Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i profeti, e lapidi coloro che a te sono mandati, QUANTE VOLTE HO VOLUTO RADUNABE i TUOI FIGLI , come la gallina raduna i suoi pulcini sotto le ali, E NON HAI VOLUTO!
Strana 394 - Surge, illuminare, Jerusalem, quia venit lumen tuum, et gloria Domini super te orta est.
Strana 169 - non molti sapienti secondo la carne , non molti potenti . non molti nobili ; ma le cose stolte del mondo elesse Dio per confondere i sapienti : e le cose deboli del mondo elesse Dio per...
Strana 392 - E sarà negli ultimi giorni fondato il monte «della casa del Signore sopra la cima di tutti i monti, e « si alzerà sopra le colline, e correranno a lui tutte le genti. « E popoli molti verranno e diranno : Venite, andiamo e sal« ghiaino al monte del Signore e alla casa del Dio di Giacob...
Strana 377 - Spandi l' ira tua sopra le genti che non ti conoscono, e sopra i regni che non invocano il tuo Nome. 7 Perciocché essi han divorato Giacobbe, e han desolata la sua stanza. 8 Non ridurti a memoria contro a noi l' iniquità de' passati ; affrettati, venganci incontro le tue compassioni ; perciocché noi siam grandemente miseri.
Strana 362 - Girate per le vie di Gerusalemme e guardate e considerate e cercate per le sue piazze se trovate un uomo che faccia quello che è giusto e che cerchi di esser fedele; ed io farò a lei misericordia
Strana 199 - Soria a predicare ed amministrare i Sacramenti ai Fedeli, la peste li consuma. Sa Dio , Beatissimo Padre , da quante angustie mi vedo attorniato. I governatori della città e del regno non finiscono mai di pretendere denari, minacciando anche di levarci la testa, se non diamo loro subito quanto ci chiedono. Lo possono dimostrare le usure che così grosse paghiamo...

Bibliografické informácie